Salta al contenuto

Contenuto

Domenica in prima linea sul fronte dell’emergenza per i sindaci dei Comuni della Vallata del Santerno.

Continui i sopralluoghi degli amministratori nelle zone colpite da frane e smottamenti e lungo quei cantieri dove lavorano senza sosta ormai da giorni operai specializzati, frontalieri e cantonieri con ruspe e scavatori. Poi di corsa in municipio a Borgo Tossignano per fare il punto delle criticità al Centro di Coordinamento Sovracomunale di Protezione Civile che oltre ai primi cittadini del territorio comprende i referenti degli uffici tecnici comunali, geologi, Polizia Locale, Carabinieri, Vigili del Fuoco, GAM, GEV, Ufficio Montagna del NCI e personale di Protezione Civile.

Nel corso dell’intensa giornata odierna c’è stato anche il tempo per una riunione con i vertici della Regione Emilia-Romagna nella persona della vicepresidente Irene Priolo con delega alla Protezione Civile.

"E’ fondamentale il supporto della Regione per potenziare la rosa delle competenze professionali a nostra disposizione, come nel caso dei tecnici del servizio geologico con i quali faremo un nuovo aggiornamento del quadro generale domani mattina, ed attivare tutte le dotazioni tecniche specifiche da mettere in campo”. Spiegano i Sindaci. Non solo. Ci raccomandiamo fin d’ora alla massima collaborazione da parte delle persone perché il quadro meteorologico della prossima settimana prevede nuove precipitazioni – continuano -. Piogge che potrebbero peggiorare la situazione delle frane esistenti o attivarne delle nuove. Non possiamo abbassare la soglia dell’attenzione e della responsabilità. Chiediamo, inoltre, il massimo rispetto delle ordinanze delle limitazioni di passaggio perché anche oggi le Forze dell’Ordine hanno faticato parecchio per allontanare ciclisti, escursionisti o semplici curiosi”.

A Fontanelice i lavori che procedono a nelle località di Posseggio e Fornione. Completato nel pomeriggio anche il mosaico dei sopralluoghi di tutti i movimenti franosi individuati in area fontanese nei giorni scorsi. Una tabella di marcia intensa che ha visto il Sindaco Gabriele Meluzzi sempre presente per analizzare in prima persona ogni aspetto. Il Sindaco ha inoltre sollecitato la Città Metropolitana di Bologna per la sistemazione e la riapertura a breve della SP33 ‘Casolana’ attualmente off limits per i non residenti.

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ufficio Segreteria Generale, Ufficio Relazioni con il Pubblico, Protocollo, Affari Istituzionali, Rapporto con le Associazioni ed Enti

Piazza del Tricolore n. 2

40025 Fontanelice

Ultimo aggiornamento: 31-01-2024, 09:01