Salta al contenuto

Contenuto

Prosegue il lavoro del Centro di Coordinamento Sovracomunale di Protezione Civile per i quattro Comuni della Vallata del Santerno colpiti dall’emergenza alluvione.

Si opera senza sosta su tutto il fronte della viabilità comunale della collina nel tentativo di riaprire quante più strade possibili con i quattro sindaci impegnati nel dialogo con la Città Metropolitana di Bologna per accelerare gli interventi sulle arterie provinciali.

Per quanto riguarda Fontanelice:

  • ancora attenzionata via dei Platani dove si attendono ulteriori accertamenti prima di ricollocare nelle proprie abitazioni i residenti
  • Ancora chiusa la SP33
  • In programma i lavori per liberare via Monte la pieve

Molto atteso inoltre l’incontro di domani con i tecnici della Città Metropolitana di Bologna per sbloccare lo stallo che attanaglia le SP33 e SP34. In corso di relaizzazione, con l'intervento del Consorzio di Bonifica della Romagna Occidentale, le opere di pulizia del rio e dell'area verde attrezzata all’altezza della piscina Conca Verde.

Sul fronte solidarierà la modalità per la donazione a supporto dei comuni è quella del bonifico bancario con la specifica del Comune da sostenere e la causale ‘Donazione emergenza alluvione 2023’. L’utilizzo dei proventi verrà comunicato periodicamente rendicontato sul sito web degli enti.

Allegati

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ufficio Segreteria Generale, Ufficio Relazioni con il Pubblico, Protocollo, Affari Istituzionali, Rapporto con le Associazioni ed Enti

Piazza del Tricolore n. 2

40025 Fontanelice

Ultimo aggiornamento: 17-01-2024, 11:01