Tu sei qui: Home / Notizie / Notizie / RISTORO ALLE IMPRESE DANNEGGIATE DALLE PRESCRIZIONI RESTRITTIVE ADOTTATE PER CONTRASTARE IL DIFFONDERSI DEL VIRUS SARS-COV-2

RISTORO ALLE IMPRESE DANNEGGIATE DALLE PRESCRIZIONI RESTRITTIVE ADOTTATE PER CONTRASTARE IL DIFFONDERSI DEL VIRUS SARS-COV-2

termine presentazione domande 29 dicembre ore 12.00

Avviso per ristoro alle piccole e micro imprese anche al fine di fronteggiare le difficoltà correlate all'epidemia di COVID19

Il presente avviso è volto a fornire un ristoro alle piccole e micro imprese al fine di fronteggiare le difficoltà correlate all'epidemia di COVID19. L'importo complessivo dei fondi messi a disposizione dal Comune di Fontanelice con il presente avviso è pari a 10.000,00 € derivanti da risorse proprie del Comune.

COSULTA L'AVVISO PUBBLICO - MISURA STRAORDINARIA ED URGENTE DI RISTORO ALLE IMPRESE

 

SOGGETTI BENEFICIARI - piccole e micro imprese - di cui al decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 18 aprile 2005 - che: 

  • svolgono, alla data di presentazione della domanda, attività economiche in ambito commerciale e artigianale (iscritte all’albo delle Imprese artigiane) attraverso una sede ubicata nel territorio del Comune di Fontanelice (BO); • sono regolarmente costituite e iscritte al Registro Imprese o, nel caso di imprese artigiane, all'Albo delle imprese artigiane e risultino attive al momento della presentazione della domanda;
  • non sono in stato di liquidazione o di fallimento e non sono soggette a procedure di fallimento o di concordato preventivo;
  • che l’impresa è in regola con il versamento di contributi e tributi alla data del 31.12.2019;
  • che l’impresa non è debitrice nei confronti del Comune di Fontanelice.

 

CRITERI - Il contributo, concesso nella forma del fondo perduto, è determinato secondo i seguenti criteri:

  • A. 500,00 euro per le attività economiche ed artigianali chi hanno superato, nel 2020, i 45 giorni di lockdown a seguito dell’approvazione dei DPCM che si sono susseguiti nel corso dell’anno per far fronte all’epidemia da Covid-19;
  • B. 400,00 euro per le attività economiche ed artigianali chi hanno subito limitazioni di funzionamento (ed esempio riduzioni di orario) a seguito dell’approvazione dei DPCM che si sono susseguiti nel corso dell’anno per far fronte all’epidemia da Covid-19;

Il limite massimo di contributo concedibile è pari a 500,00 €.
In caso di richieste eccedenti la disponibilità finanziaria sopra indicata, le cifre verranno ridotte in proporzione.
È ammissibile il richiedere il contributo per una soltanto delle categorie sopra indicate A-B.

 

RICHIESTA - Per la concessione del contributo a fondo perduto i soggetti interessati presentano una richiesta di contributo al Comune di Fontanelice con l’indicazione del possesso dei requisiti definiti dagli Articoli 3 e 4 compilando l’ALLEGATO A - MODULO RICHIESTA CONTRIBUTI. La richiesta deve essere inviata esclusivamente via email all’indirizzo del Comune: urp@comune.fontanelice.bo.it oppure consegnata al protocollo del Comune previo appuntamento entro e non oltre il 29/12/2020 alle ore 12.00.

 

MODALITÀ DI EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO - La liquidazione del contributo è effettuata in un’unica soluzione, mediante accredito sull’IBAN del conto corrente bancario o postale del beneficiario dichiarato in domanda, a seguito dell’approvazione degli elenchi delle domande ammissibili.

 

Documentazione:

AVVISO PUBBLICO - MISURA STRAORDINARIA ED URGENTE DI RISTORO ALLE IMPRESE

ALLEGATO A - MODULO RICHIESTA CONTRIBUTI

pubblicato 22/12/2020 23:55, ultima modifica 23/12/2020 00:02
Contatti

Piazza del Tricolore, 2
40025 - Fontanelice (BO)

TELEFONO
0542 92566

EMAIL

ORARI

lun-mar-gio-ven-sab
9:00-12:00

gio anche 15:00-17:00

Valuta questo sito